Tagliatelle di farina di farro con ricotta e pecorino garfagnino

50' - Difficoltà **

  • Minuti 50' - Difficoltà **
  • Ingredienti per 4 persone

    • 200 g. di farina di farro,
    • 100 g. di farina di grano duro,
    • 100 g. di ricotta,
    • 50 g. di pecorino garfagnino (a latte crudo) grattugiato
    • 3 uova
    • sale
    • olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento
    Fare un bell’impasto con le due farine, le uova, un po’ di olio e un pizzico di sale. Fare riposare per 30 minuti l’impasto coperto con un panno umido. Trascorso tale tempo, passare alla spianatura (rigorosamente con il mattarello). Ottenuta una sfoglia dello spessore di 1-2 millimetri, bisogna arrotolarla e con un coltello ben affilato ridurla in tagliatelle di circa ½ cm. di larghezza. Separarle bene e porle ad asciugare in luogo asciutto e ben ventilato. In una padella fare sciogliere la ricotta con un po’ di olio; cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e metterla in padella, spolverare con il pecorino grattugiato, un’ultima saltata e la pasta sarà pronta per essere servita con un filo d’olio sopra.

    Torta di farro ingredienti (per 4 Persone)

    • 200 g. di farro
    • 3 uova
    • 50 g. di parmigiano o grana grattugiato
    • 300 g. di ricotta
    • prezzemolo
    • sale
    • pepe
    • noce moscata q.b.

    Procedimento
    Cuocere il farro, aggiungere sale, pepe, noce moscata, uova, formaggio parmigiano grattugiato, ricotta e prezzemolo tritato, amalgamare bene il tutto. Foderare una tortiera con pasta sfoglia o brisée, versare l’impasto e cuocere in forno preriscasldato a 180°C per 45 minuti.